Le (Dis)Avventure di una Wedding Planner

Puntata 1 – “Tranquilla…ho un amico che lo fa di lavoro”

Buongiorno sposine!!

Ci sono delle frasi che nella vita di una organizzatrice di eventi fanno lo stesso effetto delle unghie su una lavagna e molto spesso gli sposi rimangono allibiti davanti alla faccia di puro terrore della wedding planner, ma ogni professionista Sa che purtroppo prima o poi arriverà la coppia che dirà la frase più terrificante di tutte:

“Tranquilla, ho una amica/o che lo fa per hobby/professione quindi non ne ho bisogno!”

Ognuno di noi ha un amico/ un parente / un conoscente / un vicino di casa/ una fata turchina arrivata direttamente da fantasilandia che di lavoro, o molto peggio, per hobby fa la sarta, il fotografo, la truccatrice, il parrucchiere, l’orafo, il videomaker o il fiorista e vuole assolutamente che noi come wp non si cerchi nessun sostituto, solitamente perché il fantomatico “professionista” in erba “potrebbe rimanerci male”.

La problematica più grande è proprio spiegare con tatto e garbo che purtroppo, anche per i migliori tra noi, o si è un invitato o si è un professionista.

Come ogni professionista Sa bene, non si può essere entrambi, pena la cattiva riuscita dell’intera giornata con conseguente dispiacere degli sposi.

Rischiare un dispiace, come il non avere le foto del vostro primo ballo o del vostro taglio torta, non potrà essere inferiore al dispiacere provato dall’amico che si sente affiancato un professionista.

La scelta migliore potrebbe, quindi, proprio essere quella di accettare con goia la proposta di avere per esempio, le foto scattate da un amico, ma solo se affiancato da un operatore chiamato espressamente per quel giorno.

La presenza di un team non impedirà ai vostri cari di prendere parte all’organizzazione ma molto spesso permetterà ad entrambi di vivere con serenità la giornata.

Chiedere ad un amico di prendersi la responsabilità di scattare le foto dell’intera giornata o di creare il vostro abito o di truccarvi potrebbe essere un fardello per chi comunque Sa che tiene in mano il destino della vostra giornata.

E sopratutto ricordatevi sposine: è il vostro giorno, prendetevene estrema cura perché è il primo giorno della vostra nuova vita assieme.

 

La vostra SuperWeddy

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *